Category Archives: TESTI IN ITALIANO

Hostile Hopi

Il primo contatto degli Hopi con gli Occidentali risale al 1540, quando il condottiero spagnolo Francisco Vàzquez de Coronado venne a sapere della loro esistenza e ne fece un primo censo.

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Ceramic writings

Handwritten tiles and plates made in Vietri sul Mare.

Also posted in APPLIED ART, TEXTES EN FRANÇAIS, TEXTS WITH IMAGES | Tagged , | Comments closed

Elementi biografici

Biografia (quasi) esaustiva in italiano

Posted in TESTI IN ITALIANO | Comments closed

Ruins in the Forest. Series B (2016-2017)

The second of two series of recent works on Nature, either doomed or dooming.

Also posted in TEXTS WITH IMAGES, VIDEOS AND SLIDESHOWS | Tagged | Comments closed

Su una traduzione dal Petrarca

Su una traduzione dal Petrarca
Una lettera senza risposta

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Comments closed

Intrusi in posti etruschi (2016)

All’inizio l’antichità è stata per me una bocca d’anfora su un fondale sabbioso non più alto di tre metri.

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Anabasis. Natura manufatta (2016)

Rigoni Stern nella foresta stiria. Una cava di travertino trasformata in campo d’orchidee e un parco di divertimenti per “sport meccanizzati”. Edizione d’arte a tiratura limitata.

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Comments closed

In Tuscia, land paintings (2016)

Alcuni interventi artistici in una natura “storicizzata”. Un’edizione a tiratura limitata (99 esemplari firmati e numerati): un testo e sei stampe digitali formato 15×20 su carta offset da 350 gr.

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Nella selva antica (2014)

a. Sull’Altipiano. Qualcuno mi aveva detto che i miei lavori sul tema del rupestre richiamavano il libro di Robert Harrison Pogue sulle foreste (Stanford 1992 e Garzanti 1995). Mi sono procurato quel libro, l’ho letto e per lungo tempo non ne ho fatto niente. Il concetto che ne ho tratto è che la foresta è […]

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Il parco dei mostri e l’ombra del luogo (2013)

lavori a base fotografica 2010-2013

Posted in TESTI IN ITALIANO | Tagged | Comments closed

Lavori recenti (2010-2012)

Robinson a Rosignano, 2011 Spiagge idilliche, di sabbia anormalmente bianca, immagini da cartolina. Sul fondo, un’escrescenza industriale. In sovrapposizione, incisioni tratte dal Robinson di Defoe, eroe illuministico, che sbarca sulla sua isola incontaminata. E, riprodotte con colori da vetro, tavole con reperti di scavi archeologici in Groenlandia e graffiti rupestri del Nevada. Non c’è nessun […]

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged , , | Comments closed

La preoccupazione del padre di famiglia (1999-2008)

Esslingen 2000, Rome 2003, Malborghetto 2004, Acicastello 2007, Burning Man 2008, Daegu 2008…

Also posted in SITE-SPECIFIC ACTIONS | Tagged | Comments closed

Autopresentazione (2006)

Il mio programma artistico, da una quindicina d’anni a questa parte, è quello di riprendere la “nostra” storia attraverso un procedimento di trasformazione estetica. Nel ri-presentare le immagini, trovate o create che siano, conferisco loro un’ombra. Questa è talvolta più leggibile delle immagini stesse, che sono sovrapposte e confuse, così come accade spesso nel lavorio […]

Posted in TESTI IN ITALIANO | Tagged | Comments closed

The Postcard (2006-2009)

Saint-Ouen 2006, Terni 2006, Seoul 2009

Also posted in SITE-SPECIFIC ACTIONS, TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Quattro pose statuarie (2006)

Fra le decine di disegni che Annamaria Morbiducci mi ha mostrato, ho deciso di confrontarmi con gli schizzi preparatori per le quattro formelle bronzee che Publio eseguì, intorno al 1928, per due porte della Casa madre dei mutilati di guerra, a Roma. Il tema a lui assegnato dalla committenza (la stessa ANMIG, ovverosia l’Associazione Nazionale […]

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Promemoria (Taggia 2005)

Una mostra “performativa”? Ciò che la mostra di Taggia sul patrimonio culturale e i rischi sismici si propone è costituire un esempio di “memoria performativa”. E’ la proposta di una testimonianza fondata sì sull’indagine storica, sulla ricostruzione per quanto possibile accurata dei fatti avvenuti, ma che non è solo conservazione di conoscenze acquisite: è trasformazione […]

Also posted in SITE-SPECIFIC ACTIONS, TEXTS WITH IMAGES | Comments closed

IRWIP (2005)

Comunicazione: “Il test pseudo-isocromatico di Ishihara e la sua variante Puglia” 1. Nel 1917 il medico militare e futuro decano dell’Università Imperiale di Tokyo, professor Shibaru Ishihara (1879-1963), che era stato allievo di Stock a Jena, di Axenfeld a Freiburg im Breisgau e di von Hess a Monaco di Baviera prima di essere costretto a […]

Posted in TESTI IN ITALIANO | Tagged | Comments closed

Futuro postumo (2004)

… un immenso deserto lunare … Per questo mio lavoro di accompagnamento iconografico al testo di Piero Calamandrei ho usato un principio di stratificazione, a partire da tre elementi documentari contemporanei fra di loro, che ho disposto come livelli parzialmente compenetrati. I tre livelli si coprono reciprocamente oppure si leggono l’uno malgrado l’altro. Più che […]

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Antiquarium (2004)

Galleria Del Borgo, Roma, dicembre 2004 Un deposito, un ricettacolo di cose antiche, di frammenti sparsi del passato, è un antiquarium. Tali frammenti della storia possono essere radunati per uno scopo conservativo oppure per essere rimessi in una circolazione che non corrisponde alla loro destinazione originaria. Chi visiti oggi un antiquarium è testimone del futuro […]

Posted in TESTI IN ITALIANO | Tagged | Comments closed

Ritratto dell’artista da figliuol prodigo (2004)

Espatriato permanente, eterno ritornante, l’artista è colui che ha lasciato una comunità d’origine, rimanendo sul luogo o cambiando di paese.

Posted in TESTI IN ITALIANO | Tagged | Comments closed

La filosofia nel boudoir (2003)

Vietri sul Mare è una cittadina di quattro o cinquemila abitanti, incastonata su un promontorio erto, all’imbocco della costiera amalfitana. Fin dai tempi preistorici, grazie a una corrente che scende lungo la costa tirrenica, da nord a sud, e che porta le imbarcazioni verso la Sicilia, i commercianti vietresi potevano esportare il vasellame prodotto con […]

Posted in TESTI IN ITALIANO | Tagged | Comments closed

Erranze intrecciate F01 (2002)

Feuilleton 01 20 novembre 2002. Sono tornato al cimitero dei cani. Con la bussola che mi ero comprato ieri al bazar pakistano ho definito la direzione verso cui guarda l’immagine smaltata di Kiki, scimmietta ammaestrata lì sepolta dal suo anonimo e amoroso proprietario, in una data imprecisata fra il 1890, anno di fondazione del cimitero […]

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Erranze intrecciate F02

Feuilleton 02 Il Museo di sismologia e di magnetismo terrestre è una vera e propria casamatta affondata nel terreno, piantata al centro di aiuole ben rasate e fiancheggiata dagli edifici pesantemente neo-rinascimentali della Kaiser Wilhelm Universität –oggi ribattezzata Università Louis Pasteur. L’ingresso dell’osservatorio sismico, oggi trasformato in museo, fronteggia i cancelli dell’orto botanico e la […]

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Comments closed

Erranze intrecciate F03

Feuilleton 03 12 dicembre 2002. Sì, è stata una giornata fin troppo adatta a un pellegrinaggio sebaldiano. Lasciato il sacco al deposito bagagli di Liège-Guillemins, ho atteso un treno locale per Flémalle-Haute. Già sulla pensilina di Liegi scendeva il nevischio. All’uscita della stazione di Flémalle era diventato una pioggia gelida e battente. Ma la mia […]

Also posted in TEXTS WITH IMAGES | Tagged | Comments closed

Asylum (2001)

I Nel corso della seconda guerra mondiale Napoli soffrì l’occupazione nazista solamente per venti giorni, prima che la rivolta popolare e l’avanzata degli Alleati inducessero le truppe tedesche ad abbandonare la città. Non ci fu quindi il tempo di organizzare una sistematica persecuzione della popolazione ebrea e “solo” quattordici ebrei napoletani, catturati in altre regioni […]

Posted in TESTI IN ITALIANO | Tagged | Comments closed